siti

11 agosto 2010

Stella in fabula

C'era in una "volta" lei,
la chiameremo Celeste.
Celeste era bella, di una bellezza misteriosa e pura.
Celeste viveva nel buio.
Celeste non aveva paura di non vedere.
Celeste non aveva bisogno di occhi per guardare.
Celeste era sorniona, complice e spettatrice.
Celeste non giudicava, non censurava ma liberava.
Celeste assisteva ad amori, passioni.
Celeste sapeva di non essere fredda.
Celeste sentiva il calore che le esplodeva dentro.
Celeste era una tipa chiacchierata.
Celeste amava, amava brillare.
Celeste non esaudiva desideri.
Celeste era il desiderio.
Celeste era una stella.
Celeste era...

1 commento: